Seminario di autoformazione su energia etica

Mercoledì 24 maggio 2017 alle ore 21.00 il Circolo per la Decrescita Felice di Torino vi invita all’autoformazione "Energia etica: come scegliere un operatore etico”, organizzata in collaborazione con SanSalva GAS e con il sostegno del Polo Culturale Lombroso16. Dalle 19.00 alle 21.00 ci sarà la nostra riunione settimanale, seguita dall'incontro con Giovanni Bert dalle 21.00 ...

Studio Ogm, la comunità scientifica scettica. La Francia pronta a proibirli

  Intorno allo studio uscito nei giorni scorsi in Francia sulla tossicità degli Ogm (in particolare del mais Nk 603, non prodotto in Europa, ma importato liberamente), si sta scatenando un vero putiferio. Da una parte, Parigi sta partendo all’attacco dei transgenici, contando su un’opinione pubblica molto scettica nei confronti degli Ogm. Dall’altra, la comunità dei ...

Report Decrescitav

Riportiamo il riassunto del convegno DECRESCITAV, con allegati i documenti presentati dal professor Cancelli. Scusate il ritardo. Giovedì 4 febbraio 2010, in un'aula della “palazzina Einaudi”dell’Università di Torino, il Circolo Torinese della Decrescita Felice e alcuni movimenti di studenti, hanno organizzato un incontro aperto che ha posto a confronto Maurizio Pallante con ...

18 gennaio la torcia di Caterpillar a Torino

Per accompagnare la sesta edizione di M'illumino di meno, la Giornata del Risparmio Energetico, Caterpillar porta in giro per l'Italia la sua Fiaccola, alimentata con fonti pulite, seguendo un itinerario che da Milano a Roma vuole essere l'occasione per sensibilizzare alla sostenibilità energetica. Il 18 gennaio la fiaccola è approdata a Torino, seguendo un breve ma ...

Eccoci qua.. La Decrescita è No Tav!

Il circolo Mdf di Torino ha partecipato alla manifestazione organizzata a Torino dal Movimento No-Tav.  Serge Latouche era andato a parlare a Susa ai tempi delle proteste (non invitato, ma di sua iniziativa) per  fornire uno sguardo più ampio al movimento, una cornice globale di sostenibilità in cui inquadrare delle critiche che altrimenti potevano suonare ...